Prodotti

Calcestruzzi a prestazione garantita

I calcestruzzi a prestazione Multibeton di Betonrossi, hanno caratteristiche che possono variare entro un ampio intervallo a seconda della resistenza meccanica richiesta , dell'ambiente dove sorgerà la costruzione , e della difficoltà di getto.
Le Linee Guida del Ministero dei Lavori Pubblici, e la nuova Norma UNI EN 206-1, indicano per ciascuna delle tre suddette prestazioni le prescrizioni tecniche che il progettista, l'impresa, la direzione lavori, deve specificare, eseguire e controllare, rispettivamente.

 

Calcestruzzi speciali

Nel corso degli anni la società ha costantemente puntato alla diversificazione della propria gamma di prodotti, con nuovi calcestruzzi.
Una produzione nata dalla necessità di rispondere sempre più e sempre meglio ai bisogni specifici e reali della propria clientela, affiancandola ogni giorno nell'individuazione e nella soluzione delle problematiche connesse all'impiego del calcestruzzo.
Con i suoi calcestruzzi speciali, per ogni problema Betonrossi offre la giusta soluzione: calcestruzzi strutturali, durabili e ad alta lavorabilità, isolanti e termocoibenti, calcestruzzi per ristrutturazioni, gallerie o prefabbricati, pigmentati o a rapida maturazione.

 

Valori limite per le classi di esposizione all'attacco chimico nel suolo naturale e nell'acqua del terreno

Acqua nel terreno
Caratteristicha chimica Metodo di prova di riferimento     XA1 XA2 XA3
SO2-4 mg/l EN 196-2 ≥200 e ≤600 >600 e ≤3000 >3000 e ≤6000
PH ISO 4316 ISO 4316 <5.5 e ≥4.5 <4.5 e ≥4.0
CO2 mg/l agg. prEN 13577:1999 ≥15 e ≥40 >40 e ≤100 >100 fino a saturaz.
NH4+ mg/l ISO 7150-1/2 ≥15 e ≤30 >30 e ≤60 >60 e ≤100
Mg2+ mg/l ISO 7980 ≥300 e ≤1000 >1000 e ≤3000 >3000 fino a saturaz.

 

Terreno
Caratteristicha chimica Metodo di prova di riferimento     XA1 XA2 XA3
SO2-4 mg/Kg* tot. EN 196-2 ** ≥2000 e ≤300 >3000*** e ≤12000 >12000 e ≤24000
Acidità ml/Kg DIN 4030-2 <200 Baumann Gully Non incontrato in pratica Non incontrato in pratica

* I terreni argillosi con una permeabilità minore del 10 -5 m/s possono essere classificati in una classe inferoire.
** Il metodo di prova prescrive l'estrazione di SO2-4 mediante acido cloridrico; in alternativa si può usare l'estrazione con acqua se nel luogo di impiego del calcestruzzo c'è questa pratica.
*** Il limite di 3000 mg/kg, deve essere ridotto a 2000 mg/kg se esiste il rischio di accumulo di ioni solfato nel calcestruzzo causato da cicli di essicamento/bagnatura oppure suzione capillare.

Socio Unico Cementirossi S.p.a.
Betonrossi S.p.a. P IVA 01033690338 | Cap. Soc. € 16.700.000 i.v. | Ufficio registro di piacenza n° 01033690338